Approccio scientifico, concreto e orientato allo scopo

DONATELLA BIELLI
Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

Tratto i disturbi psicopatologici e le problematiche relative all'età adulta e adolescenziale.
Ricevo a Vigevano in via Pasteur 2, ma se occorre posso lavorare anche a distanza utilizzando skype. PROFILO COMPLETO

Terapie

PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

La terapia si concentra sulla modificazione dei comportamenti, pensieri ed emozioni attraverso la raccolta di dati verificabili e interventi precisi, mirati alla risoluzione della patologia.
PSICOTERAPIE di TERZA GENERAZIONE ACT e MINDFULNESS

PSICOTERAPIE di TERZA GENERAZIONE
ACT e MINDFULNESS

Le terapie di terza generazione si basano sul cambiamento del rapporto che l’individuo ha con il proprio pensiero e sulla capacità di non seguirlo e di osservarlo come un testimone non coinvolto nei fatti.
EMDR

EMDR

L’EMDR nasce come metodica di elaborazione del trauma, poi estesa al trattamento di altre patologie. Il funzionamento si basa su un innato sistema di elaborazione dell'informazione.
TERAPIA DI COPPIA

TERAPIA DI COPPIA

Con la terapia di coppia si impara a gestire i conflitti in modo costruttivo, a comunicare meglio, a comprendersi e a prevenire disaccordi futuri.
TECNICHE DI RILASSAMENTO

TECNICHE DI RILASSAMENTO

Inducono uno stato psicofisico di rilassamento, in cui i muscoli del corpo sono decontratti, la frequenza cardiaca e respiratoria diminuisce, si abbassa la pressione arteriosa e la mente è in uno stato di calma.
PSICOFARMACI APPROCCIO INTEGRATO

PSICOFARMACI
APPROCCIO INTEGRATO

La psicoterapia cognitivo-comportamentale prevede la collaborazione con uno psichiatra in tutti quei casi in cui il quadro sintomatologico lo necessita.
ANGINOFOBIA: LA PAURA DI SOFFOCARE

ANGINOFOBIA: LA PAURA DI SOFFOCARE

Angina deriva dal latino “angere”, che significa “stringere”, “soffocare”. L’anginofobia è dunque la paura di soffocare a causa dell’ingestione di cibo o pastiglie, talvolta anche acqua o liquidi in genere, che il soggetto teme vadano di traverso.

Continua...

La dipendenza dal gusto del cibo

La dipendenza dal gusto del cibo

Attenzione a grassi e zuccheri, perchè attivano i centri del piacere del cervello come le sostanze stupefacenti. i cibi ricchi di grassi e di zuccheri sono responsabili infatti del rilascio di dopamina, che è il segnale relativo alla necessità di fissare in memoria che quella determinata sostanza e il relativo comportamento di assunzione devono essere ripetuti nel tempo. Alla fissazione in memoria si associa il desiderio di quello specifico cibo e la ricerca compulsiva dello stesso. 

La dipendenza dal gusto del cibo Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2018/07/dipendenza-gusto-cibo/

Continua...

© 2018, Donatella Bielli Psicologa - PI: 13395030151 - Numero iscrizione Ordine Psicologi della Lombardia 4441 - pec: donatella.bielli.243@psypec.it
PRIVACY

Cerca